Identikit del professionista immobiliare

Acquistare, affittare e vendere casa sono avvenimenti che ciascuno di noi si troverà ad affrontare almeno una volta nella vita. Sono passaggi delicati che, inevitabilmente, incidono su tutte le sfere della nostra esistenza. È fondamentale, quindi, essere affiancati dalla figura idonea: l’agente immobiliare, che dovrà essere in grado di offrire una consulenza completa e approfondita, anche con l’ausilio di altre figure professionali.
Ma a chi ci possiamo affidare in totale fiducia?

Al professionista che, sin dall’inizio, presenta questi “segni particolari”:

  • capacità di ascolto “reale”
  • capacità di porre domande puntuali, non solo formali, e nei tempi corretti
  • autonomia e precisione nella raccolta di tutta la documentazione necessaria
  • scelta di procedere solo con incarico scritto
  • capacità di valutazione dell’immobile e di stima del prezzo, partendo dai dati tecnici e conoscendo le tendenze di mercato
  • responsabilità nel corretto affiancamento del cliente, rendendolo consapevole di tutte le fasi con la disponibilità a seguirlo anche dopo la conclusione dell’operazione immobiliare
  • consapevolezza della necessità di collaborare con gli altri professionisti come, ad esempio, il notaio, il geometra, il commercialista e l’avvocato.
Scarica il documento 20170625 Corriere del Veneto ed. Padova

Le case indipendenti tornano di moda. I vantaggi?

Nell’ultimo appuntamento di Facciamo il Punto, abbiamo parlato di un nuovo interesse da parte del mercato per le abitazioni indipendenti come i rustici in collina e le abitazioni singole. Ma quali sono i vantaggi di vivere in queste realtà?

Sicuramente è determinante l’idea di poter vivere in un luogo che offre una maggiore privacy, con spazi ampi, dove, ad esempio, far crescere i propri figlie accoglierei loro amici.
L’abitazione singola, infatti, permette di usufruire di ambienti accessori come la taverna, la mansarda, la cantina e il giardino. Un immobile completo, quindi, che oggi può essere acquistato anche a prezzi accessibili grazie all’effettivo ridimensionamento delle quotazioni del mercato immobiliare attuale. La parola chiave, quindi,è vivibilità.

Anche dal punto di vista del risparmio energetico, la casa indipendente si presta maggiormente ad essere ottimizzata anche con interventi significativi in termini di ristrutturazione o addirittura di abbattimento e nuova costruzione. In questo ultimo caso, la riedificazione conviene solo se la collocazione è strategica, ad esempio, se la casa si trova in zone sottomura come Savonarola, Sacra Famiglia, Santa Rita, San Giovanni, Madonna Pellegrina e altre, ma anche in tutto l’hinterland, oltre ponti e cavalcavia, che, grazie a un’ottima rete viaria, risulta essere entro i 15/20 minuti dal centro di Padova.

Coronare, quindi, il desiderio di acquistare questo tipo di case è possibile anche grazie alla consulenza dell’agente immobiliare che, insieme a un team di professionisti qualificati, è in grado di fornisce un quadro di assistenza il più completo e sicuro possibile.

Scarica il documento 20170611 Corriere Veneto ed. padova