Rif. 1672 – COLLI EUGANEI – MONTEGROTTO

  • 1672-IMMOBILE DI PREGIO-PADOVA-1
  • 1672-IMMOBILE DI PREGIO-PADOVA-2
  • 1672-IMMOBILE DI PREGIO-PADOVA-3
  • 1672-IMMOBILE DI PREGIO-PADOVA-4
  • 1672-IMMOBILE DI PREGIO-PADOVA-5
  • 1672-IMMOBILE DI PREGIO-PADOVA-6
  • 1672-IMMOBILE DI PREGIO-PADOVA-7
  • 1672-IMMOBILE DI PREGIO-PADOVA-8
  • 1672-IMMOBILE DI PREGIO-PADOVA-9
  • 1672-IMMOBILE DI PREGIO-PADOVA-10
  • 1672-IMMOBILE DI PREGIO-PADOVA-11
  • 1672-IMMOBILE DI PREGIO-PADOVA-12
  • 1672-IMMOBILE DI PREGIO-PADOVA-13
  • 1672-IMMOBILE DI PREGIO-PADOVA-14
  • 1672-IMMOBILE DI PREGIO-PADOVA-15
  • 1672-IMMOBILE DI PREGIO-PADOVA-16
  • 1672-IMMOBILE DI PREGIO-PADOVA-17
  • 1672-IMMOBILE DI PREGIO-PADOVA-18
  • 1672-IMMOBILE DI PREGIO-PADOVA-19
  • 1672-IMMOBILE DI PREGIO-PADOVA-20
  • 1672-IMMOBILE DI PREGIO-PADOVA-21
Rif. 1672 – COLLI EUGANEI – MONTEGROTTO
Rif. 1672
VENDITA Maggiori informazioni in agenzia - RESIDENZIALE
Rif. 1672 995 Mq

Una location unica, che richiama il fascino di epoche antiche e, contemporaneamente, ispira a nuove progettualità.
Il compendio immobiliare, collocato su un collina di circa 12 ettari, comprende una villa storica e due annessi rustici con architettura molto caratteristica, per un totale di circa 1.000 mq.
La residenza di pregio, da ristrutturare, distribuita su tre piani con torrione merlato, è adagiata sul dolce pendio collinare che si fonde con l’ampio patio dell’immobile.
La collina, con vecchi vigneti e piante di varie specie ancora oggi presenti, domina la valle circostante, di natura termale, con una torre ottocentesca sulla sommità da cui si può ammirare l’intero paesaggio veneto dalle Dolomiti alla laguna veneziana.
Due vecchie cave di trachite, oggi perfettamente integrate con il contesto naturale, suggeriscono nuovi utilizzi e potenzialità.
Uno spazio da favola dove trascorrere la quotidianità, dove stabilire la propria attività lavorativa e il luogo ideale per intraprendere un’iniziativa imprenditoriale di tipo ricettivo.


  • Stato immobile: DA RISTRUTTURARE
Mappa

Potrebbero interessarti anche..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *